banner ginevra palais des nations

Qualità educazione1Alla tavola rotonda organizzata dalla "Piattaforma delle ONG sul Diritto all'Educazione" - nel quadro della XX Sessione del Consiglio dei Diritti dell'Uomo - non poteva mancare un intervento di Jorge Ferreira, principale Rappresentante di New Humanity a Ginevra e grande esperto sui temi dell'educazione e dello sviluppo. Titolo dell'evento:"Qualità dell'Educazione: sfide multiple?"

L'evento è stata l'occasione per riflettere sul rapporto sulla "Qualità dell'educazione", da poco presentato all'ONU da Kishore Singh, relatore speciale delle Nazioni Unite sul Diritto all'Educazione e tra i principali animatori di questa tavola rotonda, svoltasi lo scorso giovedì 21 giugno, presso la sala XV del Palazzo delle Nazioni di Ginevra.

In qualità di psicologo scolastico e Rappresentante permanente di New Humanity presso le Nazioni Unite, Jorge Ferreira ha offerto un apprezzatissimo contributo analizzando le difficoltà che possono incontrare alunni e insegnanti in rapporto con la qualità dell'Educazione.
Nel suo intervento ha evidenziato i principali "strumenti" che possano portare a un'educazione più inclusivsa, avendo chiari l'ambiente e i trascorsi famigliari degli alunni.

Qualità educazione 2Il dott. Ferreira ha in particolare sottolineato quanto troppo spesso non si tenga conto degli svantaggi sociali ed economici con cui generalmente partono gli alunni provenienti da situazioni disagiate e il rischio della "cosificazione" degli allievi che, troppo spesso, finiscono per perdere agli occhi del sistema scolastico ogni personalità, schiacciati come sono dalla pressione del risultato e dalla contabilizzazione del successo.

«Centro e finalità di ogni percorso, strategia e sistema educativo devono essere quindi le persone del bambino, dell'allievo dello studente e dell'adulto in formazione.» Queste le parole finali - particolarmente apprezzate - dell'intervento del sig. Ferreira.

Durante il seminario sono successivamente intervenute numerose altre personalità del mondo dell'Educazione, quali Elena Ippoliti, membro dell'Alto Commissariato dei Diritti dell'Uomo e esperta in metodologia educativa e formativa; Emmanuel Kabengele Mpinga, professore della Facoltà di Medicina dell'Università di Ginevra e la moderatrice Claire de Lavernette, rappresentante permanente dell'OIDEL presso le Nazioni Unite.

  • Simple Item 3
  • Simple Item 4
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Contatti

contatti Scrivici

Trovi qui i nostri contatti

sitemapMappa del sito

vedi la struttura del sito per trovare quello che cerchi

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.