banner parigi unesco

Le ONG partner dell'UNESCO promuovono un momento di raccoglimento per la pace dopo gli attacchi fondamentalisti a ParigiCome risposta agli attentati che hanno insanguinato Parigi, lo scorso 18 novembre, i rappresentanti di 40 ONG partner dell'UNESCO hanno voluto affermare il loro attaccamento alla pace.
Alle ore 13 hanno dunque animato un momento di raccoglimento nell'atrio principale dell'UNESCO, leggendo i testi di alcuni premi Nobel per la pace e concludendo con un minuto di raccoglimento. Alla cerimonia ha preso parte anche la dott.ssa Chantal Grevin, rappresentante principale di New Humanity a Parigi.

Tra gli altri, è stata anche data lettura di un brano tratto dal discorso che Chiara Lubich - fondatrice del Movimento dei Focolari - ha pronunciato in occasione del conferimento del Premio UNESCO per l'Educazione e la Pace, il 17 dicembre 1996:

«Chiunque desideri oggi superare le montagne dell'odio e della violenza, si trova di fronte a un compito pesante ed immenso. Ma ciò che è impossibile a milioni di individui isolati e divisi, sembra possibile a quanti hanno fatto dell'amore vicendevole, della comprensione reciproca e dell'unità la dinamica essenziale della loro vita».

Durante la cerimonia è stato inoltre esposto un cartello con la scritta: "Le ONG dell'UNESCO, unite per una cultura della pace".

  • Simple Item 3
  • Simple Item 4
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Contatti

contatti Scrivici

Trovi qui i nostri contatti

sitemapMappa del sito

vedi la struttura del sito per trovare quello che cerchi

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.