banner progettii

Progetti

Il contributo dei giovani studenti africani per il futuro del loro continente

Seminar Nairobi Back to Africa3-7 gennaio 2018, Nairobi (Kenia)

Primo seminario del progetto "Come Back to Africa"

Giovani laureati e studenti hanno condotto - con il supporto degli esperti del Movimento politico per l’unità e della struttura accademica dell’Isituto Universitario Sophia - il primo seminario del progetto "Come Back to Arica" - tornare in Africa - di New Humanity con l'obiettivo di sviluppare programmi futuri e la strategia didattica dell’intero progetto.

Leggi tutto...

Progetto Genfest

GENFEST 2018 "Beyond all Borders"

 Banner Genfest 20186-7-8 Luglio 2018, Manila (Filippine)

Il Genfest 2018 è un convegno che coinvolgerà migliaia di giovani provenienti da ogni parte del mondo ed appartenenti ad etnie, culture e religioni diverse, uniti dalla convinzione che la costruzione di un mondo più unito sia già un'esperienza di vita ed un'azione sociale.

Leggi tutto...

Scheda del progetto Host-Spot

Desalvo in Jordan 2Il titolo "Host-Spot", riflette i due aspetti del progetto: gioca sul concetto europeo di "approccio Hotspot" - termine usato dell’UE per indicare quei punti di arrivo di prima accoglienza dei rifugiati con l'obiettivo di trasferire i profughi dalle zone di guerra e di filtrare le persone che hanno attraversato il Mediterraneo in cerca di migliori condizioni economiche- e la parola Spot, una breve presentazione o commerciale in televisione o in radio tra i principali programmi.

Leggi tutto...

Progetto Breaking Rays: "Giovani inviati per il cambiamento"

Scheda del progetto

Base banner Breaking rays 2

Obiettivi:

Attraverso un approccio innovativo, "Breaking Rays" mira a promuovere attività pratiche volte a sviluppare nei giovani coinvolti competenze professionali nell'attività di inviati e di comunicazione delle notizie, unitamente ad un obbiettivo civico di promozione delle necessità ed esigenze delle comunità locali, dando spazio e valore alla partecipazione dei cittadini.

Leggi tutto...

Progetti Internazionali - NEST

Progetto NEST: "Mettere in rete l'Europa attraverso la condivisione di talenti"

Logo NESTParole-chiave: Educazione alla Solidarietà, gestione di progetti, imopegno politico-sociale

Organizzazione promotrice: Associazione la Pira Onlus (IT)

Obiettivi del progetto:
a) Migliorare, stimolare e promuovere lo sviluppo di capacità professionali dei soggetti coinvolti per rafforzare lo sviluppo di processi innovativi e l'impatto esterno di quelle organizzazioni che hanno per fine della loro attività il trasferimento di metodologie ed approcci ai diversi attori sociali che operano nel loro stesso ambito territoriale per far sì che tale impatto esterno divenga sempre più tangibile e concreto.
b) Sviluppare pratiche innovative e creative per un utilizzo dei nuovi strumenti digitali ed informatici che semplifichi e migliori la condivisione di esperienze e buone pratiche.

Leggi tutto...

"5 W" per riportare i risultati ottenuti dalla prima formazione del progetto "Breaking Rays"

Breaking rays Italy 229 giugno - 7 luglio 2017, Castelgandolfo

"Breaking Rays", parte prima

A conclusione dei primi nove intensi giorni di vita insieme, i partecipanti del progetto Breaking Rays (composto di 3 fasi rispettivamente in Italia, Brasile e Filippine) ci scrivono "Si è trattato di un'esperienza profonda, sincera, basata su rapporti veri, limpida dimostrazione di come anche in una realtà tecnica come questa, siano i veri valori umani la chiave di tutto".

Leggi tutto...

Madaba: L'esperienza di Marco Desalvo con i rifugiati in Giordania

"La sofferenza incontrata ci ha fatto 'uno', facendoci sentire uomo mondo"

Progetto "HOST SPOT", 7-19 Agosto 2016


Desalvo in JordanMarco Desalvo, Presidente di New Humanity, ha partecipato insieme a 55 giovani da diversi Paesi Europei e Mediorientali, alla prima fase del progetto "Host Spot", svoltasi presso il centro di accoglienza per i rifugiati di Madaba, in Giordania. Il Progetto è promosso da New Humanity ed altre associazioni di 9 Paesi ed è cofinanziato dal dal programma Erasmus+.

Pubblichiamo di seguito la sua testimonianza al termine di questa intensa esperienza.

Pagina del Progetto

Leggi tutto...

Madaba: Parte il progetto dei giovani di New Humanity con Caritas Giordania

Progetto "Host Spot"

7-19 agosto 2016

Lancio Host SpotVengono da Giordania, Irlanda, Ungheria, Spagna, Egitto, Italia, Palestina e Germania i 53 giovani che hanno iniziato ieri la loro avventura con il progetto "Host Spot", organizzato da Caritas Giordania New Humanity ed altre sette associazioni presso il suo centro di accoglienza per i rifugiati di Madaba e co-finanziato dal programma Erasmus+.
Numerosi i giovani di New Humanity presenti. 
A questa prima parte del progetto in Giodania partecipa inoltre anche Marco Desalvo, Presidente della stessa ONG (leggi la sua testimonianza).

Segui il progetto sulla pagina facebook di Caritas Giordania

Leggi tutto...

Progetti Internazionali: Cercasi volontari nei campi rifugiati in Giordania

Lascia la TV e trascorri la tua estate in un centri di accoglienza di Caritas Jordan

7-19 agosto 2016

Host SpotL'attuale crisi dei rifugiati in Europa, l'importanza dei social media per diffondere una cultura della comprensione e promozione dei diritti umani, il desiderio di avere una profonda consapevolezza delle reali difficoltà che i rifugiati affrontano porterà i giovani di New Humanity con altre associazioni di 9 paesi europei e del Medio Oriente in Giordania per fare un’esperienza di volontariato presso i centri di accoglienza profughi di Caritas Jordan dal 7-19 agosto 2016.

Unisciti a loro, scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...

Youth Dice: I Giovani come guide per l'innovazione, la creatività e l'impegno

Youth Dice: Il progetto

Proposta Logo YD 5cIl progetto Youth Dice è cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Youth in Action. Esso coinvolge 246 giovani di cui 123 svantaggiati.

Obiettivi principali del progetto:

Il progetto Youth Dice vuole essere una risposta alle conseguenze negative che ha avuto il crollo dei mercati finanziari negli ultimi anni e l'impatto negativo che questo ha avuto sulla disoccupazione giovanile nella quasi totalità dei Paesi europei.

Leggi tutto...

  • Simple Item 3
  • Simple Item 4
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Contatti

contatti Scrivici

Trovi qui i nostri contatti

sitemapMappa del sito

vedi la struttura del sito per trovare quello che cerchi

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.