Banner Host Spot 1 Presentazione

Host-Spot

Scheda del progetto Host-Spot

Desalvo in Jordan 2Il titolo "Host-Spot", riflette i due aspetti del progetto: gioca sul concetto europeo di "approccio Hotspot" - termine usato dell’UE per indicare quei punti di arrivo di prima accoglienza dei rifugiati con l'obiettivo di trasferire i profughi dalle zone di guerra e di filtrare le persone che hanno attraversato il Mediterraneo in cerca di migliori condizioni economiche- e la parola Spot, una breve presentazione o commerciale in televisione o in radio tra i principali programmi.

Leggi tutto...

Progetto HOST SPOT: I video prodotti dai giovani durante il progetto

HOST SPOT VideoTra gli obiettivi principali del progetto HOST SPOT vi era sen'altro quello di fornire ai giovani coinvolti la competitività e il know-how nel campo della produzione di documenti di tipo sociale per imarare a documentare e registrare le storie personali degli immigrati e la vita quotidiana dei rifugiati nei campi allo scopo di allargare le opzioni che l'opinione pubblica prevede per trattare con gli immigrati e rifugiati.
Presentiamo di seguito i video realizzati nel corso del progetto.

Leggi tutto...

Progetto HOST SPOT, Fase 3: Pianficare la diffusione di una cultura di pace

HOST SPOT Alessandria28 ottobre – 2 novembre 2017

Alessandria, Egitto

Si è tenuto dal 28 ottobre al 2 novembre 2017 ad Alessandria di Egitto la terza fase del progetto HOST SPOT.

L'iniziativa era promossa da diverse ONG e Associazioni, tra le quali Associazione Internazionale New Humanity (Italia), Starkmacher EV (Germania), Caritas Jordan (Giordania), VACA (Palestina), Jesuit Cultural Center (Alessandria), Associazione bNET (Italia) FUNDACIÓN IGINO GIORDANI (Spagna), Focolari Trust (Irlanda), ÚjVárosAlapítvány (Ungheria) e Non dalla guerra (Italia).

Leggi tutto...

Progetto HOST SPOT, Fase 2: Acquisire gli strumenti comunicativi

HOST SPOT Germany12 – 17 marzo 2017

Bad Urach, Germania

18 giovani di 5 paesi europei e del Medio Oriente si sono riuniti a Bad Urach (Germania), dal 12 al 17 marzo, per la seconda tappa del progetto Host Spot, promosso da New Humanity e Starkmacher, insieme ad altre associazioni, e co-finanziato dal programma  Erasmus+ (UE).
Obiettivo dell'incontro, sviluppare nei giovani delle  competenze tecniche nel campo della comunicazione e della produzione di documentari sociali.

Leggi tutto

Progetto HOST SPOT, Fase 1: Volontariato nei campi profughi in Giordania

HOST SPOT Madaba Desalvo7 - 19 agosto 2016

Campo di Madaba, Giordania

55 giovani di diversi Paesi europei e mediorientali per la prima tappa del progetto "Host Spot", che si è svolta presso il centro di accoglienza rifugiati di Madaba (Giordania), a Gerusalemme e nei Territori palestinesi.
La testimonianza di Marco Desalvo, Presidente di New Humanity.

Leggi qui

new humanity per un mondo unito

documenti Giovani

Chi è online

Abbiamo 58 visitatori e nessun utente online

  • Simple Item 3
  • Simple Item 4
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Contatti

contatti Scrivici

Trovi qui i nostri contatti

sitemapMappa del sito

vedi la struttura del sito per trovare quello che cerchi

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.